Per le banche ed i periti il valore delle case sale!

Napoli, 12/11/2018

 

Secondo il saldo delle valutazioni di perizia per acquisto prima casa i prezzi nel terzo trimestre del 2018 vedono un rialzo dello 0,8% rispetto allo stesso trimestre del 2017.
 
Dato molto significativo perché espresso da CRIF e Mutuisupermarket che riescono ad avere il reale polso dei valori stimati dalle banche italiane.
 
La nota molto positiva perché influirà sulle tendenze dei prezzi che negli ultimi 10 anni avevano visto solo il segno meno.
 
L’Italia divisa in fasce di rialzo dei prezzi:
 
- Centro +1,9%
 
- Nord   + 0,2%
 
- Sud e isole -1%
 
Il settore immobiliare nel bel paese vede un forte traino dato anche dalle ristrutturazioni che, visto il bonus casa, continuano a crescere costantemente.
 
Il mercato nel 2018 ha visto prezzi in lieve crescita grazie alla congiuntura ancora favorevole data dai tassi di interesse che restano bassi ed il settore turistico non convenzionale dato dagli innumerevoli b&b e case vacanze che continuano a sostenere la richiesta a prezzi di mercato perché vedono ancora rendite oggettivamente molto alte rispetto alla locazione classica.
 
Di certo i proprietari di hotel non vedono di buon occhi la variazione data da queste influenze ma visti i dati del settore turistico anche loro non avranno da lamentarsi.
 
 
a cura di Emanuele Savarese.


Emanuele Savarese